Custom Search 1

Settore Giovanile - MatchWeek: Oggi la Capolista Juniores in trasferta dalla seconda in classifica

image alt
04/11/2017

Non può essere che dedicata alla Juniores Regionale di Mister Gargano la copertina di questo MatchWeek biancazzurro del calcio giovanile formiano. Oggi infatti alle ore 15.00 ci sarà il big match della sesta giornata tra il Montello secondo in classifica e la SS Formia prima della classe. I biancazzurri vengono da 5 vittorie nelle prime 5 giornate fin'ora disputate e viaggiano a punteggio pieno e staccato di due lunghezze proprio il Montello con 4 vittorie e 1 pareggio. Una giornata importante anche perchè si affronteranno la terza contro la quarta del girone, Arce-Hermada, insomma questo sesto turno potrà dire molto sul prosieguo del Campionato e sul ruolo delle squadre che fino a questo momento, occupano i piani alti della classifica. Sulla pagina ufficiale della SS Formia potrete seguire gli aggiornamenti in diretta.

Domani alle ore 09.30 al Comunale di Formia sarà derby per gli Alllievi Regionali di Mister De Meo che affronteranno il Terracina. Una sfida già vista nello scorso campionato provinciali quando le due comapgini si giocarono la vittoria finale del torneo che si aggiudicò proprio il Formia. Dopo la sconfitta di Sezze, i biancazzurri vogliono tornare a sorridere per restare attaccati al gruppo di testa che si avvia verso la fuga.

Domani alle 09.00 trasferta insidiosa per i Giovanissimi Regionali di Mister D'Acunto che "sbarcano" ad Anzio. Dopo la sfortuna sconfitta in casa contro il Frosinone con due legni colpiti e il gol vittoria dei canarini preso allo scadere, i biancazzurri si sono riscattati nel recupero infrasettimanale della ripetizione della gara contro il CS Primavera battendo i padroni di casa per 0 a 4 (Palma, Castaldo, Matano, Vento) ed un successo in terra romana potrebbe rilanciare il gruppo verso i piani alti.

Domani alle 15.00 al Comunale di Maranola in campo gli Allievi B di Mister Petrone sconfitti nel recupero contro il Sonnino per 6 a 8. Domani dovranno vedersela contro il Suio, che rappresenta un ulteriore prova di crescita per questa formazione composta da soli 2002.

Domani in quel di Scauri scendono in campo i Giovanissimi B di Mister Ciccolella. Sconfitti nel turno infrasettimanale dal Suio per 2 a 0 (la Società ha presentato reclamo per irregolarità di alcuni tesserati) i nostri ragazzi sperano di poter in primis confrontarsi contro calciatori pari età e divertirsi come sempre. Ci sembra ssurdo che nel 2017, ancora (dove fossero accertate irregolarità) si mettano in atto certi stratagemmi con l'obiettivo di "VINCERE", questo concetto per gli adulti che fanno calcio giovanile deve essere un principio. Per noi i campionati giovanili servono per formare i ragazzi dentro e fuori dal campo, per farli divertire e crescere sani. Per noi questo è inannzitutto uno sport.