Custom Search 1

Settore Giovanile - MatchWeek, Regionali Allievi e Juniores: Derby con Cassino e Gaeta

image alt
18/11/2017

Giornata di Derby nel weekend del calcio giovanile biancazzurro. La Juniores Regionale oggi in campo al Riciniello di Gaeta (ore 15.00) contro la  Mistral. I ragazzi di Mister Gargano reduci dal primo stop stagionale in casa contro il Sora (0 a 2) restano alla testa della classifica complice anche la sconfitta dell'Hermada (secondo a 3 punti). I biancazzurri oggi hanno l'opportunità di riscattare la brutta prestazione di sabato scorso, una partita giocata male, regalata, persa. Oggi il derby contro i gaetani sarà il giusto banco di prova per tutti.

Domani (ore 09.00) sarà Derby anche per gli Allievi Regionali di Mister De Meo, che saranno ospiti del Cassino. I biancazzurri viaggiano a centro classifica e non stanno di certo sfigurando in un campionato dove sono all'esordio al cospetto di squadre ch e vi partecipano da anni. Dopo il pareggio di domenica scorsa con il Falasche, Capitan Nulli (in foto) e compagni potranno tentare un'impresa che vale doppo: i 3 punti e soprattutto il Derby.

Domenica (ore 09.00) al Comunale di Formia a far da preludio alla Prima Squadra, i Giovanissimi Regionali di Mister D'Acunto saranno opposti al Latina Scalo Sermoneta. I biancazzurri sono un rullo compressore e sono ben saldi al secondo posto in classifica dietro Samagor e Frosinone al primo posto. Per bomber Palma e compagni, domani è un'occasione da non sbagliare perchè proprio al vertice domani una delle due potrebbe lasciare punti sul campo.

Oggi alle 15.00 a Maranola scendono in campo gli Allievi B di Mister Petrone, avversario il Real Castelforte. I biancazzurri tutti classe 2002, continuano nel loro percorso che gli avvicinerà nel massimo campionato regionale di categoria e stanno trovando pian piano i ritmi giusti, grazie anche all'ottima guida tecnica del Mister.

Domani (ore 10.00) i Giovanisssimi Fascia B in trasferta sul campo della Polisportiva Carso. Dopo il sonoro 8 a 1 rifilato all'Hermada i biancazzurri vogliono continuare il loro percorso di crescita e di risultati su di un campo non facile, ma tutto è possibile, forza ragazzi.