Custom Search 1

Settore Giovanile, Regionali: Giovanissimi vicini alla meta. Mister Stanziale "Ragazzi eccezionali e famiglie fantastiche"

image alt
20/03/2017

La meta è quasi vicina, anche se ci sarà ancora da soffrire per conquistare la tano voluta salvezza. I Giovanissmi Regionali, allenati da Mister Riccardo Stanziale, stanno vivendo un periodo di forma eccezzionale ed i risultati stanno arrivando, dopo tanti sacrifici e tanti momenti difficili. Dopo l'impresa a Norma, contro il Sermoneta secondo in classifica, i giovani biancazzurri hanno bissato il successo domenica tra le mura amiche contro il Nettuno (2 a 1). Ora i punti di vantaggio sulla prima play out sono 8, commenta così Mister Stanziale "Ho sempre ribadito in qualsiasi frangente di questa stagione, sia nei momenti positivi che in quelli negativi, che il duro lavoro, svolto sempre con professionalità e dedizione da parte mia dei miei collaboratori e soprattutto dai miei ragazzi, prima o poi sarebbe venuto fuori. Questi ultmi risultati, più che positivi, per me non sono una sorpresa. Sono consapevole di quello che stiamo facendo dal mese di luglio, mi aspettavo tutto ciò che è accaduto dall'inizio e fino ad oggi. L'unica mia incertezza, era in quella che è una variabile calcistica che un allenatore non può purtroppo calcolare, ovvero la mentalità. l'abnegazione e la volontà dei calciatori. Sotto questo profilo mi è andata bene, perchè ho davvero a disposizione dei ragazzi eccezionali, non posso che essere felice di questo, non è facile trovare al primo anno in questa categoria, una tra le più difficili e competitive del calcio giovanile, un gruppo di ragazzi che hanno fame di apprendere e di allenarsi e di farlo soprattutto in fretta, perchè questo è un campionato dove ci sono Società che partecipano da anni, noi da cenerentola, dovevamo accelerare i tempi e ci stiamo riuscendo. Questo grazie anche alle famiglie dei nostri calciatori, che tra mille sacrifici, non hanno mai fatto mancare il loro appoggio alla causa, incoraggiandoci sempre, insomma famiglie fantastiche. Il percorso verso la salvezza è ancora lungo, ma sono convinto che non molleremo mai."